|  comunicazione   |  Essere Assertivi: nè ricci, nè zerbini.

Essere Assertivi: nè ricci, nè zerbini.

Cosa significa assertività? Asserere, da latino, affermare.

Significa cooperare per vincere insieme. Significa affermare le proprie scelte, motivandole. Non basta dire: è così perchè è così !! Questo non lascia spazio alla comunicazione. Motivare significare spiegare, con i toni giusti, perchè la pensiamo in questo modo lasciando sempre aperta una porta: quella della possibilità anche di cambiare idea. Ricodiamo sempre: la flessibità ci fa vivere meglio (oltre che comunicare meglio) !

Assertività significa affermare i propri diritti, rendere escplicite le proprie richieste, chiedere quello che ci spetta agli altri… perchè? Perchè voi valete quanto gli altri ed i vostri diritti sono ugualmente importanti. Da quanto tempo aspettate di chiedere quel famoso aumento di stipendio?

Assertività è esprimere le nostre emozioni, fare sapere il nostro scontento verso una persona senza paura di offenderla o degli eventuali conflitti che ne possono nascere. Spesso per evitare un modesto conflitto subito, preferiamo rimandare e rimandare, rendendo poi il conflitto inevitabile e ovviamente, molto più difficile da gestire. Uccidete il mostro finchè è ancora piccolo !

Salva

Author:

For over 15 years I have been supporting HR Managers and entrepreneurs in designing and implementing training courses that integrate training, facilitation and consultancy in order to create awareness, internal culture and more satisfied organizations.

a

Paolo Vallicelli.

Dom. Fisc. Via Basile 147, 41100 Modena
392 63 333 19
info@paolovallicelli.it